Unità d'Italia: riqualificare parchi caduti Prima guerra mondiale, Fdi lancia 'Radici memoria'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 mar. (Adnkronos) – Riqualificare gli oltre duemila parchi e viali della Rimembranza dove all'indomani della Prima guerra mondiale furono piantati alberi che ricordavano i caduti. E' l'obiettivo della campagna "Le radici della memoria" lanciata da Fratelli d'Italia in occasione del 160/ anniversario dell'Unità d'Italia.

"La memoria -ha sottolineato Giorgia Meloni, presidente del partito- è educazione al sacrificio, al coraggio, al senso di Patria, senza il quale la dimensione stessa della solidarietà rischia di non avere senso. Non potevamo non utilizzare il senso e il simbolo di quest giorno per tenere alto il ricordo di ciò che ci unisce, con una campagna che noi abbiamo voluto chiamare 'Le radici della memoria', patriottica ed ecologista".

"Buona parte" dei parchi -ha lamentato la leader di Fdi- sono abbandonati, versano nel degrado o sono addirittura scomparsi, magari sono stati sacrificati all'espansione edilizia o trasformati in anonime zone verdi che però non sono legate più a quel significato".