Università, da 'La Ragione' 5 borse di studio a studenti Iulm

(Adnkronos) - Il quotidiano La Ragione ha messo a disposizione cinque borse di studio da 8 mila euro ciascuna per le studentesse e gli studenti Iulm particolarmente meritevoli, appassionati di giornalismo, arte e comunicazione. I vincitori sono Giulia Casari, Simone Chiarelli, Martina Patriarca, Veronica Serafini e Romina Ventura, tutti studenti del primo anno di laurea magistrale dell’Università Iulm nel corso dell’anno accademico 2021/2022. La cerimonia di consegna delle borse di studio al merito si è svolta ieri.

A decretare gli assegnatari delle borse di studio è stata una commissione, composta da membri dell'ateneo e del quotidiano, tra cui il rettore della Iulm, professor Gianni Canova, e il direttore de La Ragione, Fulvio Giuliani.

Fra gli universitari che nel corso dello scorso anno accademico hanno frequentato il primo anno di laura magistrale dell’ateneo, ne sono stati selezionati tre per ciascuno, sulla base della media degli esami e della valutazione di un articolo su un tema scelto dal quotidiano La Ragione e dall’Università Iulm. I 15 finalisti così selezionati sono stati infine valutati in base alla media degli esami sostenuti, dei crediti formativi universitari conseguiti e alla qualità giornalistica del pezzo. Gli scritti dei 15 finalisti saranno pubblicati nei prossimi giorni sull’edizione online de La Ragione. Gli articoli dei cinque vincitori delle borse di studio saranno pubblicati anche sull’edizione cartacea.