Università: dalla regione Lazio borse studio per 11 mila

Bet

Roma, 11 ott. (askanews) - Sono 11.365 i vincitori delle borse di studio assegnate dalla Regione Lazio, tramite l'Ente regionale per il diritto allo studio e alla conoscenza Disco, per l'anno accademico 2019 - 2020. Rispetto allo scorso anno, sono 1.174 in più gli studenti dichiarati vincitori. Si tratta, comunque, di una prima tranche di assegnazioni e nelle prossime settimane ne seguiranno delle altre. Lo scorrimento della graduatoria degli aventi diritto sarà possibile grazie a nuovi fondi assegnati dal Miur nell'ambito del Fondo Integrativo Statale. E anche grazie ad altre risorse regionali potranno dare risposta a tutti gli aventi diritto, che per l'anno accademico appena iniziato sono 24.590, il 6% in più rispetto allo scorso anno. Le borse riguardano diversi benefici e servizi: contributi per la frequenza ai corsi di laurea, per la mobilità internazionale, posti alloggio e premi di laurea. Per la frequenza ai corsi gli importi variano dai 1.900 euro fino ai 5.300 euro per i fuori sede, mentre per gli alloggi, l'offerta nelle residenze universitarie è di circa 2.560 posti letto. (segue)