Università, Manfredi: identità di vedute nella maggioranza

Psc

Napoli, 17 feb. (askanews) - Sui temi dell'università "c'è un'identità di vedute nell'ambito della maggioranza". Così il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, parlando a Napoli a conclusione del tavolo su scuola, ricerca, università e innovazione digitale, svoltosi oggi nella Capitale con il premier Giuseppe Conte e con la titolare dell'Istruzione, Lucia Azzolina.

"Una discussione fruttuosa, positiva e molto lunga": questo il commento del ministro che ha poi aggiunto: "Sui temi dell'università c'è un'identità di vedute nell'ambito della maggioranza, con una serie di priorità che partono da un investimento importante sui giovani, che è una delle novità che ho proposto al tavolo della maggioranza".

"Si è discusso di investimenti sulle infrastrutture universitarie, edilizia, laboratori, residenzialità universitaria - ha raccontato Manfredi - e anche di quelli relativi al diritto allo studio perché abbiamo la necessità di migliorare e favorire l'accesso soprattutto dei giovani che provengono da famiglie più deboli. La sfida è globale e - ha concluso - noi abbiamo tutte le capacità per essere all'altezza".