Università Parma: 24 gennaio dibattito su qualità e valore in sanità

Ssa

Roma, 21 gen. (askanews) - L'evento "Le dimensioni della qualità e del valore in Sanità: riflessioni per il presente e prospettive future", che si terrà venerdì 24 gennaio, a partire dalle 14.30, presso le Aule Centrali di via Gramsci dell'Università di Parma, darà inizio al piano didattico del Master universitario di secondo livello in Governance del rischio clinico e promozione della sicurezza delle cure, attivato per l'anno accademico 2019-20 dal Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università di Parma in collaborazione con l'Azienda Ospedaliero-Universitaria e l'Azienda USL di Parma.

Lo sviluppo delle competenze professionali e la diffusione della cultura della sicurezza, a livello individuale e organizzativo, costituiscono una imprescindibile condizione per identificare, analizzare e prevenire i rischi per i pazienti e i professionisti, presenti nei diversi ambiti dell'assistenza sanitaria e socio-sanitaria.

Le rilevanti novità legislative nazionali degli ultimi anni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, inseriscono in un unicum correlato e integrato le questioni della sicurezza, della appropriatezza e del governo clinico.

La proposta del Master, ad oggi unico in Emilia-Romagna sulla tematica del rischio clinico, nasce dalla esigenza di sostenere tale sviluppo, attraverso un percorso formativo teorico-pratico che proponga un approccio integrato ai temi della sicurezza.