Università: Vaghaye (MedCampus), 'Medicina tra le migliori scelte professionali per il futuro'

·2 minuto per la lettura
featured 1492356
featured 1492356

Roma, 1 set. (Labitalia) – "In un momento storico così complesso e delicato, le inquietudini sul proprio futuro professionale sono in netta ascesa. Inoltre, nell'anno del Covid è venuto meno il ruolo cruciale della scuola nella fase dell'orientamento, importante per indirizzare gli studenti in modo efficace. Nonostante la grande incertezza sulle scelte universitarie, come confermato dalle statistiche, Medicina rappresenta oggi più che mai una delle scelte migliori in ottica professionale". A dirlo all'Adnkronos/ Labitalia Leonardo Vaghaye, imprenditore e fondatore di MedCampus, l'accademia community che aiuta a superare il test di Medicina attraverso una preparazione personalizzata a 360 gradi e un continuo supporto psicologico dello studente.

"Chi decide di studiare medicina – spiega Vaghaye – gode di un doppio vantaggio: da un lato rimandare la scelta specialistica più in là nel tempo e dall'altro, come conseguenza diretta, ridurre le casualità. Non è un caso se a fronte di una possibilità su 7 di entrare (70mila ragazzi e solo 9mila disponibili nelle università statali), questo percorso faccia registrare il minor tasso di abbandono universitario in assoluto. Le prospettive occupazionali, inoltre, rimangono altissime".

"Circa il 64% dei laureati – prosegue il fondatore di MedCampus – trova lavoro già a un anno dalla laurea, mediamente in 2 o 3 mesi. A 5 anni dal titolo di studio, il tasso sale al 95%. Ancora più interessante, l'89% utilizzerà le competenze apprese. Studiare Medicina, quindi, è senza dubbio una delle scelte professionali più oculate".

Ma non mancano gli ostacoli, su tutti il numero chiuso e i temuti test di ammissione. "Sul numero chiuso – precisa Vaghaye – c'è un fraintendimento e noi di MedCampus riteniamo che abbia senso e legittimità. Contrariamente a quanto si crede, è una misura pensata per garantire una formazione d'eccellenza. Ad esempio, oggi ci sono più studenti di medicina che borse di studio di specializzazione. Per quanto riguarda i test di ammissione, caratterizzati dai famosi quiz a risposta multipla incentrati sui vari argomenti propedeutici, è di fondamentale importanza avere un metodo di studio preciso, strutturato e divertente".

"A MedCampus – fa notare Vaghaye – abbiamo impostato il nostro metodo di insegnamento seguendo le linee guida dell'efficacia, della massima personalizzazione possibile e anche dell'entertainment. Le nostre videolezioni sono simili a una produzione televisiva e vengono svolte in diretta da uno studio professionale, attrezzato con tecnologie di ultima generazione e format ispirati al modello Netflix".

"Crediamo fermamente – sottolinea – che un apprendimento efficace nasca anche e soprattutto da esperienza didattiche coinvolgenti e stimolanti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli