Universita', Manfredi "Interverremo su tasse e borse di studio"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - "Interverremo sulle tasse universitarie, fino a 20.000 euro di Isee non si pagheranno, mentre dai 20.000 ai 30.000 ci saranno sconti e interventi specifici per quelle famiglie che hanno subito un calo improvviso nel reddito. Abbiamo incrementato anche il fondo delle borse di studio per un allargamento dell'accesso e dei bonus per il digital divide".

Lo ha detto il ministro dell'Universita' e della Ricerca Gaetano Manfredi a SkyTg24. "L'esame di Stato per l'accesso alle professioni e' deciso dalla Costituzione, il percorso che abbiamo iniziato e' quello di rendere la laurea abilitante anche per ordini di professioni come farmacia, odontoiatria, veterinaria che prevedono un numero importante di tirocini. Presentero' il disegno di legge nelle prossime settimane, mi auguro che i percorsi possano essere abilitanti gia' dal prossimo anno", ha aggiunto.

Quanto alla ripresa delle lezioni, il ministro ha sottolineato come "sara' una didattica in presenza con integrazione a distanza.

Dobbiamo dare una risposta a due problemi: l'affollamento delle aule e studenti stranieri e fuori sede. Il plexiglass? Non ci stiamo neppure pensando per l'universita', lavoriamo su una diversa organizzazione magari anche con rotazione".

(ITALPRESS).

spf/ads/red