"Uno scatto per la natura", l'Italia attraverso le foto dei giovani

Redazione
·2 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - C'è tempo fino a venerdì 30 aprile per partecipare al concorso fotografico 'Uno scatto per la natura', che invita giovani fotografi a raccontare l'ambiente con un proprio scatto originale. Obiettivo: sensibilizzare gli under30 sui temi della Natura e raccontare un patrimonio naturale, quello italiano, unico al mondo per biodiversità.

Il concorso, che rientra nelle iniziative in vista della Pre-Cop26 e della Youth for Climate, mette in palio materiale fotografico per un valore di circa 9 mila euro e la possibilità di vedere pubblicate le proprie foto su prestigiose riviste del settore e sui canali di diffusione del ministero della Transizione Ecologica. L'Italia si mostrerà attraverso lo sguardo dei più giovani: infatti la partecipazione è riservata ai giovani sotto i 30 anni di età.

L'iniziativa è promossa dal Ministero della Transizione ecologica e da Afni (Associazione fotografi naturalisti italiani).

I partecipanti dovranno caricare sul sito https://unoscattoperlanatura.it/ i propri scatti.

Il concorso è articolato in sette sezioni: paesaggio, mammiferi, uccelli, anfibi e rettili, altri animali, piante e funghi, uomo e natura.

I partecipanti verranno divisi in due categorie: dai 12 ai 17 anni e dai 18 ai 30 anni. Per ogni categoria di entrambe le fasce di età ci saranno un vincitore e 4 fotografi segnalati dalla giuria, composta da importanti naturalisti e fotografi: Marco Colombo, Elisa Confortini, Isabella Tabacchi, Stefano Unterthiner.

Nella fascia fino a 17 anni ogni vincitore di categoria riceverà materiale fotografico per un valore di 200 euro. Tra i 7 vincitori sarà selezionato un vincitore assoluto che riceverà materiale fotografico per un valore di 400 euro.

Nella fascia tra i 18 e i 30 anni i vincitori di categoria riceveranno materiale fotografico per un valore di 500 euro. Tra i 7 vincitori sarà selezionato un vincitore assoluto che riceverà materiale fotografico per un valore di 1.000 euro.

Tutti gli autori vincitori e segnalati, riceveranno il libro del concorso che raccoglie tutte le foto premiate e l'abbonamento alla rivista Asferico, la rivista ufficiale dell'AFNI, Associazione Fotografi Naturalisti Italiani.

(ITALPRESS).

fsc/com