Uomo armato irrompe in parco castello Windsor da dove la Regina ha letto il discorso di Natale

·1 minuto per la lettura
Queen Elizabeth II records her annual Christmas broadcast in the White Drawing Room in Windsor Castle, Berkshire. Issue date: Saturday December 25, 2021. (Photo by Victoria Jones/PA Images via Getty Images) (Photo: Victoria Jones - PA Images via Getty Images)
Queen Elizabeth II records her annual Christmas broadcast in the White Drawing Room in Windsor Castle, Berkshire. Issue date: Saturday December 25, 2021. (Photo by Victoria Jones/PA Images via Getty Images) (Photo: Victoria Jones - PA Images via Getty Images)

Un uomo armato è stato arrestato dopo aver fatto irruzione nel parco del castello di Windsor, dove la Regina è rimasta a trascorrere il Natale, dopo aver cancellato i tradizionali piani di passare le feste nella tenuta di Sandringham.
Gli agenti della Thames Valley e della polizia metropolitana sono stati chiamati per una violazione della sicurezza intorno alle 8.30 di questa mattina, a Londra, nel parco del castello di Windsor. Un ragazzo di 19 anni originario di Southampton è stato arrestato.

Registrato giorni fa a Windsor dove la Regina trascorre le feste in formato ristretto, il messaggio di quest’anno è stato insolitamente personale. Alle 15 di Londra, le 16 in Italia, Elisabetta è apparsa in tv: abito rosso e collana di perle, ha parlato seduta a un tavolo, su cui era ben esposta una sua fotografia con Filippo, risalente al loro 60esimo anniversario di matrimonio. La monarca indossava la spilla di zaffiri che portava sia nel suo viaggio di nozze nel 1947, che in occasione dell’anniversario di matrimonio del 2007. La famiglia reale festeggerà il Natale con “una risata familiare che manca quest’anno”.

Nel discorso non sono stati citati il nipote Harry e la moglie Meghan. Solo un passaggio ha fatto riferimento alla loro figlia nata quest’anno.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli