Uomo deceduto al Cardarelli, parla il Governatore della Regione Campania

·2 minuto per la lettura
Paziente morto Cardarelli De Luca
Paziente morto Cardarelli De Luca

Ha scatenato non poche polemiche la vicenda del paziente trovato morto in un bagno del Cardarelli e ripresa poi in un video diffuso sui social network. Ora a distanza di circa un giorno parla anche il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, raccontando quale sarebbe la vera storia dietro questa triste vicenda. Stando a quanto riporta De Luca il paziente che era affetto da patologie pregresse tra cui diabete, ipertensione e aneurisma all’aorta addominale si sarebbe allontanato per circa 10 minuti per recarsi al bagno. Nel frattempo il corpo è stato trovato da un 30enne che ha poi diffuso il video online.

Il Governatore ha dichiarato che ha dato l’incarico di denunciare l’autore del video, oltre che il consulente del Ministero della Salute Ricciardi e in generale quanti si “sono abbandonati all’ennesima campagna di vergognoso sciacallaggio contro il Cardarelli e la sanità campana”.

Decesso al Cardarelli, parla De Luca

“Ieri è giunto al Pronto Soccorso del Cardarelli, già con l’ossigeno da casa, il signor Giuseppe C., di 84 anni. Il paziente, come risulta dalla cartella clinica, era affetto da diabete, ipertensione, aneurisma all’aorta addominale, e già sottoposto in precedenza a intervento di laringectomia”. Ha esordito così il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca in un post su Facebook nel quale ha raccontato quale sarebbe la verità dietro al decesso dell’uomo trovato in un bagno del Cardarelli.

Il Governatore ha poi raccontato per filo e per segno come sia andata la vicenda: “Il paziente, trasferito in OBI, si è alzato dalla barella ed è andato in bagno. Dopo dieci minuti, l’infermiere, preoccupato del ritardo, è andato a verificare e ha trovato l’uomo riverso a terra privo di vita. Quindi si è allontanato per prendere la lettiga. In questi minuti, un altro signore, Rosario R., 30 anni, giunto con mezzi propri al Pronto Soccorso del Cardarelli, ha avuto il coraggio di girare un video e di postarlo poi sui social. In serata, lo stesso giovane, contro il parere dei medici, è andato via dall’ospedale”.

Infine De Luca ha dichiarato che ha provveduto a denunciare l’autore del video oltre che il consulente del Ministero della Salute Ricciardi: “Ho invitato inoltre il Dg a denunciare l’esecutore dell’ignobile video e con lui quanti, su un episodio che poteva capitare in ogni ospedale del mondo, si sono abbandonati all’ennesima campagna di vergognoso sciacallaggio contro il Cardarelli e la sanità campana. Infine, ho dato mandato agli uffici regionali di procedere legalmente contro il consulente del Ministro della Salute, il sig. Ricciardi”.