Uomo deceduto tra Foligno e Bevagna mentre guidava

·2 minuto per la lettura
Incidente auto
Incidente auto

Un drammatico incidente stradale si è consumato in provincia di Perugia: un uomo di 57 anni è improvvisamente uscito di strada, schiantandosi con la propria auto e perdendo la vita.

Perugia, panettiere di 57 anni morto in un incidente stradale

Nelle prime ore del mattino di domenica 23 maggio, intorno alle ore 06:00, è stato segnalato un incidente che ha coinvolto la macchina di un uomo di 57 anni: la vicenda si è verificata tra Foligno e Bevagna, due comuni situati in provincia di Perugia, in Umbria.

L’uomo, identificato come un panettiere particolarmente conosciuto in zona, è inaspettatamente uscito fuori strada ed è precipitato in un campo situato nelle vicinanze della carreggiata. La violenza dell’impatto, tuttavia, ha provocato la morte sul colpo del 57enne.

Perugia, panettiere di 57 anni morto: soccorsi e forze dell’ordine

In relazione alle indiscrezioni giunte sinora, il tragico sinistro avvenuto tra Foligno e Bevagna nelle prime ore della mattinata di domenica 23 è stato prontamente comunicato ai soccorsi e alle forze dell’ordine, che si sono recati sul posto.

Sul luogo dello scontro, infatti, erano presenti un’ambulanza, i vigili del fuoco di Foligno e i carabinieri, coordinati dal Colonnello Alessandro Pericoli Ridolfini.

I paramedici hanno tentato di prestare soccorso al panettiere: tuttavia, gli sforzi perpetrati dai sanitari si sono rivelati inutili in quanto l’uomo è stato rinvenuto già privo di vita.

Inoltre, in considerazione delle informazioni pervenute, pare che la squadra dei vigili del fuoco di Foligno sia intervenuta sul posto verso le ore 06:15 circa e si sia occupata di sgomberare l’area.

I carabinieri, che si stanno occupando del caso, invece, hanno effettuato tutti i rilievi necessari al fine di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Perugia, panettiere di 57 anni morto: dinamiche dell’incidente

Sulla base delle ricostruzioni effettuate, sembra che l’unico responsabile del sinistro mortale sia stato lo stesso panettiere. La tragedia, avvenuta mentre l’uomo era intento ad effettuare la regolare consegna del pane, si sarebbe probabilmente verificata nel momento in cui il 57enne ha perso il controllo della vettura. Resta tuttavia da accertare cosa abbia causato una simile e mortale circostanza.

Gli inquirenti stanno valutando svariate ipotesi, tra le quali sono state annoverate un possibile colpo di sonno, un malore improvviso o, ancora, una distrazione. Ognuna di queste circostanze, quindi, avrebbe potuto distogliere l’attenzione della vittima dal volante e causare l’uscita dell’auto dalla strada, dando vita allo schianto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli