Uomo folgorato in prossimità del confine di Stato: era aggrappato sul tetto di un convoglio francese

·2 minuto per la lettura
Ventimiglia
Ventimiglia

Un uomo, probabilmente un migrante, è rimasto folgorato: il soggetto, secondo quanto riferito dalle autorità competenti, si trovava sul tetto di un treno per valicare il confine di Stato italiano con la Francia. In questo contesto, quindi, si sarebbe verificato l’incidente.

Migrante tenta di raggiungere la Francia: folgorato sul tetto del treno

Nella tarda mattinata di domenica 29 agosto, un uomo è stato folgorato mentre si trovava sul tetto del locomotore di un treno che viaggiava dall’Italia verso la Francia. Aggrappandosi al tetto del locomotore del treno della Socieété nationale des Chemins de fer français (SNCF), il soggetto stava tentando di raggiungere il confine di Stato con la Francia. Durante il tragitto, tuttavia, il “passeggero” è stato folgorato dopo essere entrato in contatto con la linea elettrica a 3 mila volt di potenza che coincide con la linea ferroviaria.

Ventimiglia, migrante folgorato sul tetto di un treno: l’intervento delle autorità

In seguito al verificarsi dell’incidente, il treno della SNCF è stato fermato in una galleria, situata in prossimità di Ventimiglia, in Liguria. La galleria dista pochi chilometri appena da Menton-Garavan, in Francia.

Sul posto, poi, si sono recati i tecnici di Rfi e di SNCF, gli agenti della polizia ferroviaria italiana, gli agenti della polizia scientifica e anche una squadra dei vigili del fuoco.

Intanto, è stato disposto il blocco della linea ferroviaria che attraversa il confine tra Italia e Francia.

Migrante tenta di raggiungere la Francia e resta folgorato sul tetto di un treno: i soccorsi

Sul luogo del sinistro, erano presenti anche i paramedici del 118 che hanno provveduto a prestare soccorso all’uomo, rinvenuto esanime. Il medico legale, presente sulla scena, non ha ancora appurato il decesso del soggetto, seppure le sue condizioni appaiano estremamente critiche e delicate.

Inoltre, le forze dell’ordine stanno tentando di risalire all’identità della vittima: in considerazione delle informazioni trapelate sinora, pare che potrebbe trattarsi di un migrante in fuga dall’Italia verso la Francia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli