Uomo nel Tevere, rimane aggrappato a una roccia: salvato -VIDEO

Ssa

Roma, 9 set. (askanews) - È rimasto aggrappato a una roccia per non essere trascinato via dalla corrente del Tevere: un uomo è stato salvato dagli agenti del Commissariato Trastevere in servizio di controllo del territorio. I militari, transitando sulla pista ciclabile della banchina del fiume, sul lungotevere a Ripa, si sono accorti di un uomo in difficoltà nelle acque del Tevere.

Alcune pattuglie si sono portate sul lato opposto del fiume, all'altezza del lungotevere Aventino e, scendendo da una scala, sono giunte fino alla banchina.

I poliziotti, dopo aver assicurato delle corde agli argini del fiume, si sono calati in acqua, raggiungendo il giovane in stato di semi incoscienza. L'uomo - di nazionalità francese - è stato portato a riva sostenuto da due agenti, per poi essere accompagnato al vicino ospedale.

Il video su askanews.it