Uomo Vitruviano, Italia Nostra: bene Tar, evitati danni all'opera

Sav

Roma, 8 ott. (askanews) - "Esprimiamo soddisfazione poiché per il momento si sono evitati danni all'opera, in un'ottica conservativa del patrimonio culturale nazionale, e attendiamo fiduciosi il corso della giustizia". Così Italia Nostra, l'associazione che aveva presentato il ricorso, commenta la decisione del presidente della Seconda sezione del Tar del Veneto, Alberto Pasi, che ha emanato un decreto di sospensione dell'uscita dal territorio nazionale dell'Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci, rimandando ogni decisione definitiva circa la partecipazione del disegno alla Mostra del Louvre alla camera di consiglio del 16 ottobre 2019.