Uova contaminate, in Emilia-Romagna fermati 3 lotti di derivati -2-

Mau

Roma, 12 ago. (askanews) - "Le uova fresche italiane (con codice IT) sono molto controllate e non ci sono problemi - ha aggiunto l'assessore all'agricoltura, Simona Caselli, intervenendo sulla questione -. Dal Ministero ci hanno assicurato che non sono in arrivo altre spedizioni di prodotti semilavorati come quelli che hanno dato luogo ai fermi. Tutti i controlli sono stati rafforzati ma quanto è successo ha dimostrato ancora una volta che hanno funzionato".

Le partite sono state sottoposte a fermo in quanto le uova con cui i prodotti sono preparati provengono probabilmente dalle zone coinvolte dal caso Fipronil. Per i tre lotti sequestrati è stato predisposto un piano di campionamento e analisi che si svolgerà nei prossimi giorni. L'operazione è il frutto della collaborazione tra Ministero della Salute, Nuclei antisofisticazione e Regione attraverso i servizi veterinari delle Aziende sanitarie.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità