Uova di Pasqua sugli scaffali a gennaio: la foto scatena l’ironia web

Uova di Pasqua sugli scaffali a gennaio: la foto scatena l’ironia web

Con l’inizio del mese di gennaio le festività natalizie si avvicinano alla loro degna conclusione, ma alcuni esercizi commerciali sembra vogliano accelerare il passo, proiettandoci in men che non si dica verso la Pasqua e il suo prodotto dolciario caratteristico: le uova. Arriva infatti dalla provincia di Brescia una fotografia che sta letteralmente facendo il giro del web: un punto vendita di una nota catena di supermercati ha iniziato a mettere in vendita le uova di pasqua all’alba del 2 gennaio, forse leggermente in anticipo con il calendario.

Uova di pasqua in vendita a gennaio

uova-di-pasqua-foto

Nell’immagine pubblicata sui social network si può infatti vedere una lunga fila del celebre dolce pasquale fare bella mostra di sé all’interno del punto vendita, appena uno scaffale al di sopra di quello dove sono posizionati vini e spumanti per il pranzo dell’Epifania e per gli ultimi scampoli festaioli di quest’inizio 2020.

Il post è inoltre condito da un’esaustiva didascalia dell’autore, che ben rappresenta lo stupore e l’angoscia di dover trovarsi a pensare all’agnello pasquale quando si sta ancora smaltendo il cenone di Capodanno: “Troppo avanti loro o sono io che sono rimasto indietro? Alzo le mani, mi arrendo”.

Non è tuttavia la prima volta che un supermercato, rispondendo alle leggi non scritte del mercato, decide di anticipare le festività per poter vendere qualche prodotto in più. Se infatti il punto vendita ha deciso di esporre decine di uova di pasqua a ridosso della Befana è perché probabilmente qualche consumatore avrà già voglia di comprarli e soprattutto di mangiarli preferendoli ai tradizionali dolci natalizi.