Uragano Ida, 46 morti: 23 solo nel New Jersey

·1 minuto per la lettura

E' salito a 46 morti il bilancio delle piogge torrenziali e delle devastazioni provocate dalla 'coda' dell'uragano Ida sulla costa orientale degli Stati Uniti. Lo riporta la Cnn, secondo cui nel solo New Jersey si sono registrati almeno 23 morti. Le altre vittime si contano in Connecticut, Maryland, New York, Pennsylvania e Virginia.

"Sono rattristato nel riferire che, al momento, almeno 23 abitanti del New Jersey hanno perso la vita a causa di questa tempesta", ha scritto su Twitter il governatore del New Jersey Phil Murphy.

"La maggior parte di queste morti sono state persone rimaste intrappolate nei loro veicoli, sommersi dall'acqua. Preghiamo con i loro familiari", ha aggiunto Murphy.

Intanto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, oggi si recherà a New Orleans, in Louisiana, per valutare i danni provocati dall'uragano. Lo ha riferito in una nota la Casa Bianca precisando che Biden incontrerà le autorità locali e dello Stato e le comunità più colpite

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli