Uragano Iota raggiunge categoria 5 con venti a 256 km orari

Fth
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 nov. (askanews) - Superando anche le previsioni più spinte di qualche giorno fa, Iota è diventato l'uragano più forte e con la più rapida intensificazione della stagione degli uragani atlantici del 2020. Iota è stato dichiarato un uragano di categoria 5 con venti massimi a 256 chilomtetri all'ora, rendendolo il secondo uragano di categoria 5 mai registrato a novembre, come ha riferito l'emittente Usaspecializzata "The Weather Channel" Iota seguirà la stessa rotta in America Centrale devastata dall'uragano Eta due settimane fa dove le precipitazioni nell'entroterra superiori hanno provocato inondazioni devastanti su vasta scala.