Usa 2012, Bill Clinton: Barack Obama merita di essere rieletto

Washington (Usa), 30 apr. (LaPresse/AP) - "Barack Obama merita di essere rieletto presidente degli Stati Uniti". Così l'ex presidente Bill Clinton, durante una raccolta fondi a Washington a casa di Terry McAuliffe, per lungo tempo sostenitore del due volte presidente. Clinton ha poi elogiato Obama per avere "battuto i tempi" nel recupero economico, agendo più velocemente di quando ci si aspettasse. Quella di ieri sera è stata la prima di tre apparizioni congiunte di Obama e Clinton. I due in passato hanno avuto rapporti altalenanti, ma ieri sono apparsi rilassati e amichevoli fra loro. Parlando di fronte a 500 sostenitori di Obama, Clinton ha detto che il probabile rivale del presidente alle elezioni di novembre, il repubblicano Mitt Romney di cui non ha però fatto il nome, ha intenzione di far tornare gli Stati Uniti a politiche economiche fallimentari, e di volerlo fare ricorrendo "a steroidi".

Né Clinton né Obama hanno menzionato apertamente Romney nei rispettivi discorsi a casa di McAuliffe. Obama ha ironizzato sul fatto che ogni candidato presidente afferma che le prossime elezioni sono cruciali. "Ma questa volta - ha detto - conta davvero". Clinton ha in seguito affermato che il presidente e sua moglie Hillary hanno "passato gli ultimi tre anni e mezzo a ripulire i disastri lasciati da altri", attaccando poi "il presuntuoso candidato dell'altro partito" per avere "improvvisamente detto che il nemico numero uno degli Stati Uniti non è più al-Qaeda, ma la Russia". "Non me ne ero accorto", ha detto Obama ridendo. "A un tratto ho pensato che non avevo controllato il calendario e che eravamo tornati al 1975", ha aggiunto.

Ricerca

Le notizie del giorno