Usa 2012, inizia la campagna di Obama con un attacco a Romney

Columbus (Ohio, Usa), 5 mag. (LaPresse/AP) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha utilizzato la prima manifestazione ufficiale della campagna per la rielezione per attaccare lo sfidante repubblicano. Mitt Romney, ha detto, sembra pensare che se le grandi aziende o gli americani ricchi come lui diventano sempre più ricchi, il Paese crescerà. Ma maggiori profitti, ha proseguito Obama, non hanno portato a posti di lavoro migliori e Romney "non pare capirlo". L'attuale presidente ha parlato a Columbus, in Ohio, davanti a numerose persone accorse per acclamarlo. Finora Obama ha racimolato fondi per la campagna tenendo simili discorsi in pubblico, ma quello di oggi è il primo evento organizzato ufficialmente dal suo staff della campagna. Più tardi si recherà alla Virginia Commonwealth University di Richmond.

Ricerca

Le notizie del giorno