Usa 2020, Buttigieg rivendica (di nuovo) la vittoria in Iowa

A24/Pca

New York, 4 feb. (askanews) - Pete Buttigieg ha rivendicato la vittoria ai caucus democratici in Iowa per la seconda volta, nonostante non siano stati ancora diffusi i risultati ufficiali. "Stiamo ancora aspettando per alcuni calcoli, ma siamo arrivati di slancio, siamo arrivati da vincitori" ha detto alla folla che lo attendeva in New Hampshire, dove si è spostato in vista delle primarie in programma tra una settimana. In un'intervista con la Cnn, Buttigieg ha citato i dati in mano alla sua campagna elettorale per giustificare le sue parole; ieri sera, aveva detto ai suoi sostenitori che "tutti gli indicatori ci dicono che andremo in New Hampshire da vincitori".

Poco fa, Troy Price, il presidente del partito democratico dell'Iowa, ha detto che "la maggior parte dei risultati" dei caucus democratici di ieri saranno resi noti alle "4 del pomeriggio", ovvero alle 23 italiane. I caucus dell'Iowa hanno aperto la corsa verso la nomination democratica per le presidenziali statunitensi di novembre.