Usa 2020, Casa Bianca circondata da rete protezione nella notte

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 3 nov. (askanews) - Hanno lavorato nella notte gli operai che hanno circondato con una recinzione invalicabile la Casa Bianca. Secondo quanto riferisce la Cnn non ci sono minacce credibili al momento, mentre si vota in tutti gli Stati Uniti per le presidenziali, ma sono state prese precauzioni in caso di scenari peggiori che possano scatenarsi nella notte elettorale o nei giorni a seguire. Le squadre di operai hanno lavorato senza sosta per erigere una recinzione alta 2,5 metri e che circonda l'intera Casa Bianca, 21 ettari di terreno a Washington. Anche la zona di Lafayette Park è stata cordonata e le autorità stanno cercando di tenere gruppi di persone e manifestanti lontano dalla Casa Bianca il più posisbile.