Usa 2020, a Detroit secondo confronto per nomination Democratici

Rcc/Est

Roma, 31 lug. (askanews) - Ha avuto inizio al Fox Theatre di Detroit il secondo road show fra i venti candidati democratici alla nomination per la sfida a Donald Trump per la Casa Bianca nelle elezioni di 2020.

Tutti uniti nell'assicurare il massimo impegno nello smantellare le scelte di Trump e invece in ordine sparso su sanità, tasse, clima, nella prima delle due serata di confronto all'americana a Detroit i riflettori sono stati puntati sui due candidati dell'area progressista più quotati: Bernie Sanders ed Elizabeth Warren. Mentre il duello più atteso in programma oggi è quello fra il vicepresidente di Obama Joe Biden e Kamala Harris.

Fra i primi commenti in rete al primo round del confronto di Detroit quello del figlio del presidente Usa: "penso che Marianne Williamson abbia vinto. Qualsiasi cosa ha detto ha ricevuto i maggiori applausi della serata", ha twittato.