Usa 2020, Harris e Booker appoggiano Biden, domani voto in 6 Stati

Bea

Roma, 9 mar. (askanews) - Alla vigilia delle primarie del partito democratico in sei Stati, tra cui Michigan, Missouri e Mississippi, gli ex candidati democratici alla Casa Bianca Kamala Harris e Cory Booker si sono schierati dalla parte di Joe Biden, con due endorsement pubblici tra ieri e oggi. L'ex vicepresidente a questo punto potrebbe avere la strada spianata per la nomination dem al congresso di luglio a Milwaukee, dopo la spettacolare rimonta del Super Tuesday di martedì scorso, che l'ha rimesso in gioco e portato al sorpasso del grande favorito, fino ad allora, Bernie Sanders.

Secondo il sito del sondaggista politico Nate Silver, Fivethirtyeight, Biden ha ora 14 possibilità su 15 di ottenere la nomination democratica, contro una su cento per Sanders, mentre la possibilità che non ci sia una maggioranza tra i delegati che si vedranno a Milwaukee è data uno a venti. (Segue)