Usa 2020, il Nevada non userà la stessa app dei caucus in Iowa

A24/Pca

New York, 4 feb. (askanews) - Il partito democratico del Nevada non userà, per i caucus del 22 febbraio, la stessa app che ieri ha provocato il caos ai caucus dell'Iowa, ancora senza un vincitore; in precedenza, i media statunitensi avevano scritto che il partito avrebbe pagato la società che l'ha prodotta, lo scorso anno, quasi 60.000 dollari.

"Possiamo dire con certezza che quello che è successo ai caucus dell'Iowa la scorsa notte non succederà in Nevada. Non useremo la stessa app" ha spiegato William McCurdy, presidente del partito nello Stato.