Usa 2020, oltre 70 milioni hanno già votato per le presidenziali

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - Oltre 70 milioni di americani hanno votato per le presidenziali del 3 novembre, più della metà dell'affluenza complessiva delle elezioni del 2016, quando manca ancora una settimana al voto. Sono i dati aggiornati dell'U.S. Elections Project. Questo dato potrebbe portare a una delle affluenze più alte in termini percentuali in oltre un secolo ed è il segno di un interesse intenso nella lotta per la Casa Bianca tra Donald Trump e Joe Biden. Inoltre la decisione di evitare l'ultimo momento per votare è legata alla pandemia di coronavirus e al desiderio di ridurre rischi da contatti in ambienti affollati. Secondo Michael McDonald, professore della University of Florida che gestisce il US Elections Project, si potrebbe raggiungere un'affluenza pari a 150 milioni di voti. Il 65% degli aventi diritto, il dato più alto dal 1908.