Usa 2020, primarie in New Hampshire: sorpresa Klobuchar?

A24/Pca

New York, 11 feb. (askanews) - Amy Klobuchar potrebbe essere la sorpresa delle primarie in New Hampshire, e non solo. La senatrice del Minnesota, sempre convincente nei dibattiti, sta cominciando a riempire i luoghi dei suoi comizi e molti analisti credono che possa togliere molti voti all'ex vicepresidente Joe Biden, in caduta libera in New Hampshire e superato per la prima volta dal senatore Bernie Sanders in un sondaggio nazionale. Potrebbe essere lei, insomma, la candidata dei moderati.

A rafforzare questa impressione è l'ultimo sondaggio del Boston Globe, che mette Klobuchar in terza posizione in New Hampshire, davanti a Biden e alla senatrice Elizabeth Warren, con la quale condivide l'endorsement del New York Times. Inoltre, come da tradizione, tre piccole comunità del New Hampshire hanno partecipato al voto di mezzanotte, che ha aperto le primarie di oggi: la più votata è stata proprio Klobuchar. (segue)