Usa 2020: primi seggi chiusi in Indiana e Kentucky, Trump favorito

AAA/Pca

New York , 4 nov. (askanews) - Primi seggi chiusi negli Stati Uniti. Alle 18 (ora locale), le operazioni di voto sono terminate in alcune zone di Indiana e Kentucky; altre aree dei due Stati terranno i seggi aperti per un'altra ora. Indiana e Kentucky assegnano in tutto 19 grandi elettori, che saranno conquistati, salvo grosse sorprese, dal presidente Donald Trump. Per vincere, servono 270 grandi elettori. Tra meno di un'ora, all'una in Italia, chiuderanno poi i primi seggi in Florida e Georgia, due Stati 'in bilico'.