Usa 2020, raccolta record per Sanders a gennaio: 25 milioni USD

A24/Pca

New York, 6 feb. (askanews) - Il senatore statunitense Bernie Sanders ha raccolto 25 milioni di dollari in donazioni nel mese di gennaio. Il dato, reso noto oggi dallo staff della sua campagna elettorale, è un chiaro segno di forza del candidato alle primarie democratiche, capace di catturare l'entusiasmo degli elettori: per fare un confronto, si tratta di una cifra che i suoi avversari, nel 2019, non hanno raccolto nemmeno in un trimestre. Le donazioni sono state effettuate da 1,3 milioni di persone.

Sanders sta contendendo a Pete Buttigieg la vittoria nei caucus dell'Iowa, che hanno aperto la corsa verso la nomination democratica: con i risultati provenienti dal 97% dei caucus, Buttigieg è in testa con il 26,2% dei delegati statali, contro il 26,1% di Sanders.