Usa 2020: senza Buttigieg-Klobuchar, Biden in testa ai sondaggi

A24/Pca

New York, 3 mar. (askanews) - Dopo la vittoria alle primarie in South Carolina e il ritiro di due rivali per il voto moderato come Pete Buttigieg e Amy Klobuchar, l'ex vicepresidente statunitense Joe Biden è tornato in testa ai sondaggi nazionali per la nomination democratica per le presidenziali, secondo la nuova rilevazione di Morning Consult.

Alla domanda sul candidato che gli elettori voterebbero se le primarie o i caucus si tenessero oggi nel loro Stato (domanda posta tra ieri pomeriggio e questa mattina, ndr), il 36% ha risposto di appoggiare Biden, mentre il 28% si è dichiarato a favore del senatore Bernie Sanders; il 19% si è dichiarato a favore di Mike Bloomberg e il 14% a sostegno della senatrice Elizabeth Warren.

Secondo un più ampio sondaggio nazionale, tenuto dopo il voto in South Carolina, ma prima dei ritiri di Klobuchar e Buttigieg, Biden ha il sostegno del 26% degli elettori (+7 punti rispetto al sondaggio prima del voto in South Carolina), mentre Sanders resta in testa con il 29%, tre punti in meno rispetto al precedente sondaggio.