Usa 2020: si prospetta flop, Biden ha già lasciato New Hampshire

A24/Pca

New York, 11 feb. (askanews) - I sondaggi lo danno in caduta libera, in New Hampshire. Così, l'ex vicepresidente statunitense Joe Biden ha scelto di lasciare già lo Stato, senza aspettare i risultati delle primarie di oggi, per andare in South Carolina, dove si terranno le prossime primarie. La corsa alla nomination democratica per le prossime presidenziali statunitensi è iniziata la scorsa settimana in Iowa e andrà avanti fino a giugno.

Lo staff ha comunicato che il party in programma a Nashua si terrà regolarmente, anche senza Biden, che si collegherà con l'evento per parlare ai suoi sostenitori. Secondo la media dei sondaggi di RealClearPolitics, il senatore Bernie Sanders è in testa in New Hampshire con il 28,7%, davanti all'ex sindaco Pete Buttigieg con il 21,3%. La senatrice Amy Klobuchar è salita al terzo posto con l'11,7%, davanti alla senatrice Elizabeth Warren e a Biden con l'11 per cento. Le primarie del South Carolina si terranno il 29, una settimana dopo i caucus del Nevada.