Usa 2020: si ritira Patrick, terza 'vittima' del New Hampshire

A24/Pca

New York, 12 feb. (askanews) - Deval Patrick ha annunciato il ritiro dalla corsa per diventare il candidato democratico alle prossime elezioni presidenziali statunitensi. Una candidatura breve e mai decollata, quella dell'ex governatore del Massachusetts, che abbandona dopo aver ottenuto lo 0,4% dei voti alle primarie in New Hampshire. "Non abbastanza per andare avanti" ha scritto ai suoi sostenitori.

Patrick, che si era candidato a novembre, voleva essere l'alternativa per gli elettori insoddisfatti, ma non è mai stato competitivo nei sondaggi e non è mai riuscito a qualificarsi per i dibattiti. L'ex governatore è la terza 'vittima' delle primarie in New Hampshire, dopo Andrew Yang e Michael Bennet; in corsa per la nomination democratica restano otto candidati.