USa 2020, sito campagna Trump brevemente hackerato

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - Il sito internet della campagna elettorale per la rielezione del presidente americano Donald Trump è stato brevemente hackerato. Nell'area "About" è stato inserito un nuovo testo: "Il mondo ne ha abbastanza delle fake news diffuse ogni giorno dal presidente Donald j Trump. E' tempo di far conoscere al mondo la verità". Nel contenuto inoltre si annunciava di avere informazioni "sull'origine del coronavirus" e poi era stato inserito un indirizzo per la raccolta criptovaluta. "Non c'è stata alcuna esposizione di dati sensibili perché non ce ne sono attualmente nel sito" che è stato "ripristinato", ha reso noto il direttore della comunicazione della campagna Tim Murtaugh.