Usa 2020, sondaggio New Hampshire: 4 candidati alla vittoria -2-

A24/Pca

New York, 26 nov. (askanews) - Il sondaggio ha ignorato Michael Bloomberg, che ha appena annunciato la propria candidatura, visto che l'ex sindaco di New York salterà le primarie del New Hampshire e gli altri appuntamenti di febbraio per presentarsi direttamente al Super Tuesday del 3 marzo.

Secondo la media di Real Clear Politics, Warren è in testa con il 19%, seguita da Buttigieg e Biden con il 17,3%; al quarto posto Sanders, accreditato del 14,8 per cento.

Il primo Stato a votare sarà l'Iowa, con i caucus in programma il 3 febbraio; otto giorni dopo, sono in programma le primarie in New Hampshire. Poi, il 22 febbraio, si terranno i caucus in Nevada e il 29 febbraio si svolgeranno le primarie in South Carolina. Il 3 marzo, nel cosiddetto 'Super Tuesday', andranno al voto 14 Stati; poi, le primarie andranno avanti fino a giugno. Le elezioni presidenziali statunitensi sono in programma il 3 novembre 2020.