Usa 2020, sondaggio parità Biden-Sanders-Warren "un'anomalia"

A24/Pca

New York, 28 ago. (askanews) - Il sondaggio che dà alla pari Joe Biden, Bernie Sanders ed Elizabeth Warren per le primarie democratiche in vista delle presidenziali statunitensi "è un'anomalia". Lo ha ammesso il direttore della Monmouth University Poll, Patrick Murray, in una nota, dopo le polemiche suscitate ieri dai risultati.

Altri due sondaggi, pubblicati questa mattina, confermano l'andamento delle ultime settimane, con un vantaggio in doppia cifra per l'ex vicepresidente Biden. Ieri, alla pubblicazione del sondaggio, molti suoi sostenitori avevano accusato la Monmouth per un sondaggio effettuato, secondo loro, su un numero eccessivamente ridotto di elettori. (segue)