## Usa 2020, Super Tuesday: 14 Stati al voto per... -4-

A24/Pca

New York, 2 mar. (askanews) - Poi, c'è la variabile Bloomberg: l'andamento dell'ex sindaco di New York influirà anche sugli altri candidati moderati, a partire da Biden; secondo FiveThirtyEight, il miliardario potrebbe ottenere dei delegati in tutti gli Stati. La previsione del sito del giornalista Nate Silver per il Super Tuesday è la seguente, in termini di delegati: Sanders 540, Biden 395, Bloomberg 194, Warren 133 e Klobuchar 33; inoltre, ci sarebbero i 50 delegati previsti per Buttigieg.

Ora, il conteggio dei delegati recita: Sanders 58, Biden 50, Buttigieg 26, Warren 8, Klobuchar 7. Per ottenere la nomination, serve conquistare 1.990 dei 3.979 delegati "impegnati"; i 771 superdelegati, liberi di votare per chi preferiscono, entreranno in gioco solo durante l'eventuale seconda votazione, con una brokered convention, in mancanza di una maggioranza di delegati a sostegno di un candidato. Un'ipotesi, comunque, tutt'altro che remota: per FiveThirtyEight, c'è il 65% di possibilità che accada. La speaker della Camera, Nancy Pelosi, ha già avvertito i democratici sull'importanza del ruolo di superdelegato - assegnato a parlamentari, ex governatori, leader di partito - e sulla necessità di un partito unito. Potrà esserlo dietro a Sanders, se arriverà alla convention con il maggior numero di delegati, ma senza una maggioranza?