Usa 2020, Trump cala nei sondaggi per cattiva gestione Covid-19 -2-

Fco
·1 minuto per la lettura

Roma, 18 set. (askanews) - In tutti e tre gli stati, i candidati al Senato democratico sono davanti ai repubblicani in carica di cinque punti percentuali o poco più. La senatrice Susan Collins del Maine, repubblicana in cerca di un quinto mandato, ha una sfida difficile contro Sara Gideon: è in svantaggio di cinque punti con gli elettori che hanno emesso un verdetto schiacciante sull'amministrazione Trump. Con una differenza di 25 punti percentuali - 60 per cento contro 35 per cento - hanno detto di fidarsi maggiormente di Biden rispetto a Trump sulla questione della pandemia. Il sondaggio, condotto tra i probabili elettori, suggerisce che i parlamentari repubblicani più a rischio non sono riusciti a convincere molti elettori a essere considerati in termini più favorevoli rispetto al leader del loro partito, che resta in grave pericolo politico con meno di 50 giorni che restano nella campagna elettorale. I democratici sembrano ben posizionati per ottenere diversi seggi al Senato e la maggior parte degli elettori afferma che preferirebbe vedere la Casa Bianca e il Senato controllati dallo stesso partito. Ma non è ancora chiaro se i democratici siano sulla buona strada per ottenere una netta maggioranza.