Usa, +315.000 di posti lavoro a agosto, disoccupazione al 3,7%

Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 2 set. (askanews) - Rapporto sull'occupazione di agosto positivo negli Usa, ma al di sotto delle attese degli analisti. Il mese scorso sono stati guadagnati 315.000 posti di lavoro (escluso il settore agricolo) rispetto al mese precedente, mentre gli analisti attendevano un aumento di 318.000 posti. Il dato di luglio è stato rivisto al ribasso da +528.000 a +526.000. Rivisto al ribasso il dato di giugno passato da +398.000 a +293.000. Rivisto anche il dato di maggio +384.000 a +386.000. La disoccupazione è salita al 3,7%, al di sopra delle attese degli analisti che avevano previsto un dato al 3,5%. Il dato non rivisto della disoccupazione a luglio è rimasto al 3,5%.

I salari orari medi sono aumentati di 10 centesimi, lo 0,31%, a 32,36 dollari; rispetto a un anno prima, sono aumentati del 5,20%. La settimana media lavorativa è scesa di 0,1 ore a 34,5 ore. La partecipazione della forza lavoro è aumentata dal 62,1% al 62,4%. I posti di lavoro nel settore privato sono cresciuti di 308.000 unità; mentre quelli governativi sono saliti di 7.000 unità.