Usa, 4 candidate appoggiate dai socialisti vincono primarie Dem

A24/Pca

New York, 16 mag. (askanews) - Quattro candidate democratiche appoggiate dai socialisti hanno vinto le primarie per altrettanti seggi alla Camera statale della Pennsylvania. Nell'area di Pittsburgh, Summer Lee e Sara Innamorato, entrambe membri dei Democratic Socialists of America (Socialisti democratici d'America, Dsa) hanno vinto le primarie nei distretti 34 e 21, sconfiggendo i deputati statali Paul Costa e Dom Costa; alle elezioni di novembre, non avranno rivali repubblicani, secondo quanto riportato da The Hill.

A Philadelphia, Elizabeth Fiedler e Kristin Seale hanno vinto le primarie nei distretti 184 e 168; Fielder non avrà un rivale repubblicano, mentre Seale sfiderà il deputato statale Christopher Quinn. I socialisti, marginali nella politica statunitense, stanno crescendo in modo esponenziale dalla vittoria di Donald Trump alle presidenziali, in scia anche al successo della campagna elettorale di Bernie Sanders, candidato alle primarie democratiche.