Usa, allarme deficit: sarà a 1,1 trilioni dollari nel 2012

Washington (Usa), 22 ago. (LaPresse/AP) - Gli analisti del bipartisan Congressional Budget Office stimano un deficit federale statunitense di 1,1 trilioni di dollari per l'esercizio fiscale 2012. Si tratterebbe del quarto anno consecutivo di sforamento di quota 1 trilione per il disavanzo pubblico. Secondo gli economisti la crescita si attesterà a un modesto tasso annuo del 2,25%. Inoltre l'ufficio federale ha ribadito quanto dichiarato all'inizio del 2012, spiegando che le prospettive di bilancio a lungo termine sono incerte.

Ricerca

Le notizie del giorno