Usa, alluvioni in Tennessee: almeno 8 morti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Almeno otto persone sono morte e più di 30 sono disperse nella contea di Humphreys, nello stato meridionale del Tennessee, dopo le gravi alluvioni che hanno colpito l'area ieri. Lo sceriffo della contea di Humphreys, Chris Davis, parlando con la stampa americana ha detto che quella di ieri è la peggiore inondazione che abbia visto nei suoi 28 anni di carriera. Le interruzioni di corrente e la mancanza di servizi di telefonia cellulare hanno aggravato i problemi, ha aggiunto Davis.

Il National Weather Service (NWS) Usa ha affermato che le precipitazioni hanno battuto i record per i livelli dell'acqua nel fiume Piney. "Le persone sono intrappolate nelle loro case e non hanno modo di uscire", ha riferito il NWS, sottolineando che "l'acqua arriva fino al collo" e definendo la situazione "catastrofica". Secondo quanto riferiscono i media locali, per assistere i residenti in difficoltà è stata schierata la Guardia nazionale del Tennessee.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli