Usa: Alyssa Milano, 'sto pensando di candidarmi alle elezioni del 2024'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 giu. (Adnkronos) – "Sto pensando di candidarmi alle elezioni del 2024". Ad affermarlo è l'attrice statunitense Alyssa Milano che, intervistata da The Hill, non esclude l'ipotesi di correre per le elezioni del 2024 negli Stati Uniti per il Congresso anche se, per ora, la pone solo come una possibilità. Lo riporta il sito Deadline.

L'attrice, protagonista di 'Melrose Place' e 'Streghe', da tempo non nasconde la sua passione per la politica: è una progressista che sostiene Joe Biden e Kamala Harris, i diritti pro-transgender, i diritti di voto, l'Era (Equal Rights Amendment) e il controllo delle armi. Per anni, la Milano ha usato il suo account Instagram per esprimere queste opinioni ai suoi 3 milioni di followers. Ora, dunque, potrebbe prepararsi per un palcoscenico più grande.

Un altro 'indizio' sulla volontà dell'attrice di candidarsi, si evince dal fatto che labbia recentemente ironizzato contro Tom McClintock su Twitter. "Il membro del Congresso McClintock è stato uno dei 63 repubblicani che si sono opposti al disegno di legge sui crimini d'odio in Asia -ha scritto il 20 maggio- Dovrei correre contro di lui?".