Usa, amministrazione Trump riduce numero rifugiati ammessi

Vep

Roma, 27 set. (askanews) - L'amministrazione di Donald Trump ha pianificato di ridurre drasticamente il numero massimo dei rifugiati che potranno essere ammessi negli Stati Uniti: la quota è stata portata infatti a 18.000. Lo ha reso noto il dipartimento di Stato americano e la notizia è stata ripresa da media Usa.