"Usa approvano invio lanciarazzi a lungo raggio per Kiev"

(Adnkronos) - L'amministrazione Biden ha approvato l'invio di sistemi missilistici a lancio multiplo a lungo raggio in Ucraina, un trasferimento significativo che potrebbe aiutare enormemente la difesa dell'Ucraina del suo territorio nella regione del Donbass. Lo riporta il New York Times. Il trasferimento sarà probabilmente annunciato la prossima settimana, ha detto al quotidiano un funzionario governativo parlando in condizione di anonimato. Le armi nel trasferimento includeranno lanciarazzi mobili che possono sparare molto più lontano dei lanciatori che l'Ucraina sta usando ora.

Intanto l'Ucraina ha iniziato a ricevere missili anti nave Harpoon per difendersi dall'aggressione russa nel mar Nero. Lo ha reso noto su Facebook il ministero della Difesa ucraino, rilanciato da Ukrinform. "L'Ucraina sta ricevendo lancia missili da terra e il corrispondente numero di missili anti nave Harpoon. Queste armi sono fornite da Danimarca, Regno Unito e Olanda. Altri paesi si uniranno al processo.", ha affermato il ministero, sottolineando come queste armi serviranno alla difesa contro le navi russe nel Mar Nero.

Missili anti nave sviluppati dagli Stati Uniti, gli Harpoon sono armi a guida radar che possono avere una traiettoria "po up". In pratica hanno la possibilità di mantenere un volo radente e poi alzarsi in prossimità del bersaglio per piombarvi sopra. Questa caratteristica, oltre ad una testata con 225 kg di esplosivo, rende queste armi particolarmente temibili per le navi avversarie.

Il ministro ucraino della Difesa Oleksii Reznikov ha sottolineato che i missili Harpoon verranno utilizzati da militari ucraini addestrati, assieme ai missili Neptune di fabbricazione ucraina.

Gli Harpoon e i Neptune "ci aiuteranno a liberare e rendere nuovamente sicuro il mar Nero, assicurando una protezione affidabile della nostra Odessa", ha dichiarato.

Il ministro della Difesa ucraino ha inoltre annunciato l'arrivo di obici semoventi M109 da 155 mm in versione aggiornata. "Sono felice di annunciare che la nostra dotazione di artiglieria da 155 mm è stata rifornita. L'Ucraina ha ricevuto una versione aggiornata degli howitzer M109. E' un equipaggiamento di alta qualità. E il loro arrivo è frutto della cooperazione fra diversi paesi", ha scritto su Facebook. L'Ucraina, aggiunge il ministro, già usa tre tipi di mezzi d'artiglieria da 155 mm: gli M777, i FH70 e Caesar.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli