Usa, arrestato 18enne che aveva inneggiato a attacchi a Fbi

Dmo

Roma, 14 ago. (askanews) - L'Fbi ha arrestato un 18enne dell'Ohio che aveva lanciato minacce online contro il governo federale e nel corso del blitz sono state trovate 25 armi e oltre 10mila munizioni, lo scrivono la Nbc e la Cnn.

Durante la perquisizione e l'arresto di Justin Olsen gli agenti hanno trovato 15 fucili, 10 pistole semiautomatiche e uno stock di munizioni, secondo quanto riportato dall'Fbi.

Olsen ha scritto parlando a nome dell' "ArmyOfChrist", l'esercito di Cristo che "ha sostenuto le sparatorie di massa e assalti contro la Planned Parenthood", un'organizzazione contro l'aborto. (Segue)