Usa, arrestato un suprematista che preparava attentato a sinagoga -2-

Orm

Roma, 4 nov. (askanews) - Holzer comparirà lunedì in tribunale in Colorado, con l'accusa di tentativo di ostruire l'esercizio religioso con l'uso della forza e l'utilizzo di esplosivi e fuoco.

Ad una degli agenti FBI, che l'aveva contattato su Facebook, Holzer aveva detto di essere un sostenitore del Ku Klux Klan. Ad un altro utente Facebook aveva detto "Vorrei che l'Olocausto fosse davvero accaduto.. Devono morire".