Usa, autore strage Gilroy aveva un Ak-47 comprato legalmente

Mgi

Roma, 30 lug. (askanews) - Santino William Legan, presunto responsabile della sparatoria avvenuta ieri nella località californiana di Gilroy e costata la vita a tre persone fra cui un bambino di sei anni, ha utilizzato un fucile d'assalto Ak-42 comprato legalmente: è quanto riporta il quotidiano britannico The Independent, citando la polizia locale.

L'arma era stata acquistata nello stato del Nevada ai primi di luglio; la polizia ha poi sottolineato che pur trattandosi all'apparenza di un atto non pianificato, le indagini saranno ancora lunghe e complesse.