Usa, ballottaggio in Georgia può decidere destino Senato

Raphael Warnock, senatore democratico della Georgia, parla ai sostenitori durante una festa per le elezioni di midterm ad Atlanta

WASHINGTON (Reuters) - Il controllo del Senato degli Stati Uniti potrebbe essere deciso ancora una volta in Georgia, a diverse settimane di distanza dall'Election Day, con il testa a testa tra il democratico Raphael Warnock e lo sfidante repubblicano Herschel Walker che si avvia al ballottaggio del 6 dicembre.

Con oltre il 99% dei voti scrutinati, Warnock è in vantaggio di poco su Walker, ex stella del football, appoggiato dall'ex presidente Donald Trump. Ma Warnock non ha ancora raggiunto la soglia del 50% necessaria per evitare il ballottaggio, secondo i dati di Edison Research.

"Mentre i funzionari della contea stanno ancora svolgendo il lavoro minuzioso di conteggio dei voti, riteniamo di poter affermare che ci sarà un ballottaggio per il Senato degli Stati Uniti qui in Georgia, previsto per il 6 dicembre", ha detto Gabe Sterling, responsabile operativo dell'ufficio del Segretario di Stato della Georgia, in un post su Twitter.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Gianluca Semeraro)