Usa, Biden delude i dem: conferma tetto rifugiati a 15mila

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Con una mossa tesa a provocare la reazione dei democratici del Congresso, Joe Biden oggi ha confermato per l'anno in corso il tetto massimo di 15mila rifugiati che era stato messo dall'amministrazione Trump. Molto meno dei 62.500 che era stato proposto dai democratici. La misura è inserita in un ordine con cui Biden velocizza le ammissioni dei rifugiati ed apre posti anche a persone provenienti dalle regioni, in Medio Oriente ed Africa, che Trump aveva escluso.

Ma la decisione di mantenere il tetto a 15mila costituisce una marcia indietro da parte dell'amministrazione: a febbraio infatti il dipartimento di Stato aveva presentato un rapporto al Congresso in cui si parlava delle 62mila unità richieste dai democratici. E lo stesso Biden si è impegnato nel tempo ad arrivare ad accogliere 125mila rifugiati.