Usa: Biden, 'nuovi segni di speranza in economia dopo ok a piano aiuti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Washington, 25 mar. (Adnkronos) – Dall'approvazione del Rescue Plan, sono arrivati "segni di speranza", ha affermato il Presidente americano Joe Biden, nella sua prima conferenza stampa, citando le molte previsioni economiche che indicano una crescita del pil, quest'anno, del sei per cento. "C'è ancora molto lavoro da fare, ma posso dire che l'aiuto c'è e la speranza è in arrivo", ha aggiunto. Sono stati effettuati più di 100 milioni di versamenti di 1.400 dollari nei conti delle persone, "altri milioni avranno contributi molto presto".

La maggioranza scuole saranno "completamente aperte" in tempo per il 100esimo giorno dal suo insediamento alla Casa Bianca. Quasi la metà sono già riaperte ora. "Per la prima volta in un anno il numero delle richieste per il sussidio di disoccupazione è sceso dal picco raggiunto prima della pandemia".